sabato 10 dicembre 2016

Confine fra i due mondi

La Luna torreggia sopra un vortice blu di spiriti
tocca le punte degli alberi spogli nel vuoto
che raschiano elettricità dalla la loro corsa furiosa
e la porta nella fredda terra nera
facendo rizzare le punte dell'erba ghiacciata
e i peli delle volpi nascoste
che silenziose  guardano
i loro occhi specchio delle stelle
rifrangono luce cinerea
e osservano la scena
i morti si muovono sotto il freddo marmo
e le loro tombe oscillano
o forse è solo un'impressione?
Dal cielo corvi neri scendono dal vortice
e si fermano sopra le tombe
Il cielo e la terra neri si toccano
Un'altro pugno di anime fugge
finchè il confine fra i due mondi è aperto.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.