giovedì 8 settembre 2016

La Colpa

Ci sono colpe di cui ci siamo pentiti mille volte,di cui ci siamo confessati per altrettante mille volte,per le quali abbiamo sopportato interminabili penitenze.
Inutilmente.
Esse sono inemendabili,per la semplice ragione che di colpe non si trattano,ma di fugaci reazioni del nostro vero sé che per una volta ha "perso il controllo" ,creando quello strano senso di colpa, generato non dall'azione in se',quanto da come quell'azione ci ha dimostrato comportarci in modo lontanissimo da quello che siamo veramente.
Tutte le colpe possono essere perdonate,una sola colpa e' inemendabile QUELLA CHE NON C'E'.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.