domenica 17 luglio 2016

LO SKIFAB


e' una nuova mia invenzione che parte dal presupposto mai dimostrato,
ma comune presso il super-io alimentare dell'occidente
 che tutto ciò che fa bene fa anche schifo
e tutto ciò che fa male è buono,
per cui forte di questo sillogismo,ho composto il piatto più buono del mondo in 10 secondi netti,
alla facciazza di quel coglione di carlo cracco e delle minchie moscie,minchie susci,mettendo insieme tutto il crastume che ti incrosta meglio le coronarie,che manco col viakal te lo togli, e ho creato il nuovo piatto del secolo:
LO SCHIFAB,la versione occidentale poco halal del kebab,che raccoglie insieme porcherie carnivore di ogni cultura tra cui il kebab stesso,l'anatra all'arancia, mortadella,salame di murgia,olio di palma a iosa che ti fa del male gratuitamente,e non lo so chi più ne ha nè metta.
Di una cosa sono sicuro,data la psicologia tipicamente ortoressica autoflagellante,lo schifab diventerà l'oggetto di desiderio proibito di tutti gli chef crudisti del mondo.
Alle 2 di notte mentre lo schifab continua a girare nelle vetrine del mia nuova categoria di negozi,lo chef crudista con gli occhi iniettati di sangue dopo aver passato 12 ore a tritar carote e infilarsi sedani in culo,guarderà lo schifab,con occhio prima schifato poi rapito dalla schiferia crastosa antietica,un pò emetica,si avventerà nel negozio e coprendosi con un tovagliolo PER NON FARSI RICONOSCERE me ne chiederà una porzione XL.
Io da dietro al bancone in stile kebabbaro chiederò lui:
CON O SENSA FOIE GRAS?
LUI:SI SI,CON FOIE GRAS (schiumetta ai lati della bocca da tossico in crisi di astinenza )
IO PRENDERO' UN'OCA DA DENTRO UN CESTELLO E GLIELA SPREMERO' DIRETTAMENTE NEL PANINO IN UN ORGIA DI LIPIDI E DI DOLORE E ORRORE,IL TUTTO TERRIBILMENTE SCFIZIOSO.
Come resistere?
Il futuro mondo vegano diventerà perversamente attratto dallo skifab.

2 commenti:

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.